Il travertino è una roccia sedimentaria calcarea di tipo chimico, molto utilizzata in edilizia, in particolare a Roma, fin dal I millennio a.C.

Di colore bianco o giallognolo chiaro, di rado rossastro per la presenza di idrati di ferro o bruno fino a nero per quella di sali di manganese. Più o meno compatto con stratificazione evidente, poroso o cavernoso, per vacui dovuti a vegetali intervenuti indirettamente nella formazione del travertino e poi scomparsi lasciando le cavità.

Malgrado la struttura granulare, il travertino presenta uniforme resistenza meccanica e anche notevole resistenza agli agenti atmosferici; non è gelivo ed è suscettibile di lucidatura.

Travertino controfalda levigato

Travertino controfalda levigato, Travertino.

Travertino Noce in Falda

Travertino Noce in Falda, Travertino.

Travertino Giallo

Travertino Giallo, Travertino.

Persiano Rosso, Travertino.

Persiano Rosso, Travertino.

Travertino in falda grezzo

Travertino in falda grezzo, Travertino.

Travertino Venato

Travertino Venato, Travertino.

Travertino in falda spazzolato

Travertino in falda spazzolato, Travertino.